DERBY DI MILANO (273 disputati)

                 Le curiosità del derby

56 i derby giocati da Paolo Maldini:  è lui il fedelissimo della stracittadina milanese. Per Maldini  42 derby di campionato,   7 Coppa Italia, 4 Champions L., 2 amichevoli e 1 per il Trofeo Berlusconi.

 44 derby per Beppe Bergomi, il nerazzurro più presente; lo “zio” ha giocato  31 derby di campionato, 9 Coppa Italia, 2 Mundialito,   1 amichevole e 1 per il Trofeo Berlusconi.

36 attualmente i derby giocati di fila da Javier Zanetti; il primo di questa  striscia il 6 gennaio 1998, Milan-Inter 5-0. Per l’argentino sono in totale 40 le stracittadine giocate.

52 i giocatori che hanno disputato il derby con entrambe le maglie (l’ultimo della lista Ibrahimovic con 6 gare complessive,  5 con l’Inter e 1 con il Milan).

 20 i gol di Meazza nel derby, 19 con l’Ambrosiana-Inter e 1 con il Milan (14 in campionato e 6 nelle altre competizioni). Seguono Cevenini III con 18 gol (12 Inter, 6 Milan), con 17 Cevenini I (3 Inter, 14  Milan), con 14  Nordahl (Milan) e Shevchenko (per l’ucraino 8 reti in campionato, 3 in Coppa Italia e 3 in Champions L.).

              I goleador nei derby di campionato                     

   giocatore          gol (squadra)          

 MEAZZA             14  (13 In, 1 Mi)   

NORDAHL            11  (Milan)               

NYERS              11  (Inter)                

CANDIANI           10  (7 In, 3 Mi)     

LORENZI             8  (Inter)

SHEVCHENKO          8  (Milan)

 5 reti per da Aldo Cevenini I  il 3.3.1918 in Milan-Inter 8-1 gara valida per la Coppa Mauro: il centrattacco rossonero è il primatista di segnature in un solo derby.

 4 gol per  Altafini in Milan-Inter 5-3 del 27 marzo 1960: è lui l’unico giocatore ad aver segnato 4 reti in un derby di campionato.

 11 i gol segnati nel derby con più marcature: Inter-Milan 6-5 del 6 novembre 1949, valido per la 10a giornata del campionato 1949-50. I nerazzurri sotto per 4-1, vanno sul 5-4, poi subiscono il 5-5 ed infine con Amadei segnano la rete della vittoria al 64’.

16  derby senza perdere per l’Ambrosiana-Inter tra il 1928 e 1934 (con 11 vittorie e 5 pareggi): è questa la striscia record nella “stracittadina” milanese; per il Milan l’imbattibilità  più lunga è invece di 13 derby tra il 1974 e 1979 (7 successi e 6 pari).

8-1 per il Milan il 3 marzo 1918 nella Coppa Mauro: è questo il successo più netto dei rossoneri; i nerazzurri “rispondono” con il 5-0  in campionato del 6 febbraio 1910. Per l’Inter a favore un  7-3  in amichevole del 25 gennaio 1920. Il Milan con il 6-0 dell’11 maggio 2001 ha conquistato il successo più netto in una gara di campionato.

29  i derby per Nereo Rocco: è lui  il tecnico più presente nella sfida milanese; il primatista nerazzurro è Helenio Herrera con 20 partite.

6 gli allenatori che hanno guidato nel derby entrambe le squadre: 15 gare Trapattoni (3 Mi, 12 In), 8 Zaccheroni (7 Mi, 1 In), 7 Bigogno (6 Mi, 1 In), 7 Castagner (3 Mi, 4 In), 6 Viola (3 + 3), 4 Radice (2 + 2). A questa lista si aggiunge Leonardo al 1° derby in nerazzurro, dopo  i tre  con il Milan nella stagione 2009-10 (tutti persi).

11 i terreni di gioco che hanno ospitato il derby; 187 le partite al Campo Milan San Siro, poi Comunale San Siro, infine Stadio Meazza, quindi 37 partite all’Arena Civica. Altre 46 gare su altri 6 terreni a Milano. 3 invece i derby all’estero:  Chiasso campo del Gas, New York Yankee Stadium, Foxborough (Boston) Gillette Stadium.

37 i giocatori espulsi nel derby, 23 dell’Inter e 14 del Milan. 4 i giocatori espulsi in due occasioni, tutti nerazzurri: Agradi, Suarez, Corso e Materazzi (quest’ultimo per doppia ammonizione in Milan-Inter 3-4 del 28 ottobre 2006, e per proteste dalla panchina il 28 settembre 2008 in Milan-Inter 1-0).

13 i secondi necessari a Mazzola per segnare il gol più veloce del derby il 24 febbraio 1963 in Inter-Milan 1-1; un secondo in più impiegò Boninsegna il 2 dicembre 1973 in Inter-Milan 2-1. Il velocista rossonero è Altafini a segno dopo 25 secondi il 26 marzo 1961 in Inter-Milan 1-2.

17 anni e 3 mesi per Rivera all’esordio nel derby, il 20 novembre 1960 in Milan-Inter 0-1; 17 anni e 5 mesi per Paolo Maldini l’ 1 dicembre 1985 in Milan-Inter 2-2. Tra i nerazzurri Mario Corso in campo a 17 anni e 6 mesi il 22 marzo 1959 in Inter-Milan 1-0. Beppe Bergomi disputò invece un derby per il Mundialito a 17 anni e 6 mesi, il 28 giugno 1981: Milan-Inter 1-3.

 15 di fila i derby senza pareggio (striscia attuale); l’ultima “ics” lo 0-0 del 24 ottobre 2004, poi 8 successi dei  nerazzurri e 7 dei rossoneri.

Annunci
  • Calendario

    • ottobre: 2017
      L M M G V S D
      « Nov    
       1
      2345678
      9101112131415
      16171819202122
      23242526272829
      3031  
  • Cerca